• Immagine della discussione

    Progetto ArtIDe

    di redazione open innovation

Le artriti infiammatorie croniche sono malattie autoimmuni che colpiscono il 2% della popolazione. Esse possono presentare forme diverse per gravità: grave patologia dell'osso e erosione della cartilagine, con progressione che può produrre deformità e infermità, accelerata aterosclerosi e gravi patologie cardiovascolari. Diagnosi precoce e trattamento tempestivo sono essenziali per la prevenzione di danni articolari irreversibili e conseguente progressiva disabilità del paziente.


I marcatori attuali non sempre riescono a individuare le forme degenerative della malattia. Il progetto ha l’obiettivo di identificare, validare e caratterizzare nuovi marcatori proteici e genetici per artrite cronica sieronegativa, sfruttando tecnologie avanzate. Inoltre il progetto intende sviluppare un saggio diagnostico non invasivo basato sulla combinazione dei nuovi marcatori identificati. Il saggio rappresenta un prodotto altamente innovativo destinato al mercato dei saggi diagnostici in vitro (IVD) per malattie autoimmuni.


Il raggiungimento degli obiettivi del progetto consentirà agli istituti clinici l’utilizzo di un nuovo strumento diagnostico per facilitare il trattamento dell’artrite cronica infiammatoria sieronegativa.


Industria della Salute

salute – benessere,qualità della vita,Salute,Benessere

go to top