• Scienze della vita

    Il prof. Gabriele Pelissero nuovo presidente del Cluster Lombardo Scienze della Vita

    di redazione open innovation | 01 mar 2018

Cambio al vertice del Cluster lombardo Scienze della vita. Il consiglio direttivo dell'associazione ha nominato al proprio vertice Gabriele Pelissero, presidente dell’Irccs Ospedale San Raffaele di Milano :prenderà il posto di Silvio Garattini, direttore dell’Irccs Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano. Vice presidente del Cluster sarà Riccardo Palmisano, presidente di Assobiotec.

Nato a Casale Monferrato 68 anni fa, Pelissero è professore ordinario di Igiene e Organizzazione sanitaria all'Università degli Studi di Pavia, presidente dell’Aiop (Associazione italiana ospedalità privata) oltre che del San Raffaele di Milano, vice presidente dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e consigliere nazionale di Confindustria.

"Sono onorato per questa nomina - dichiara - La filiera della salute è una grande opportunità di crescita per il territorio lombardo e per tutto il Paese: a livello nazionale rappresenta l’11% circa del Pil per un valore di 200 miliardi di euro circa, ed è quindi molto più ampia di quanto sembri. Parte dal lavoro dei giovani ricercatori per concludere il suo ciclo al letto del paziente, grazie all'integrazione dei suoi tre capisaldi: industria, ricerca e sanità".

Il Cluster Lombardo Scienze della Vita, nato nel 2015, è la comunità dedicata alle Scienze della Vita nella Regione Lombardia. Raccoglie tutti gli attori pubblici e privati impegnati nell’ambito di diagnostica, terapie avanzate, farmaceutica, medical device e tecnologie applicate alla salute: riunisce oltre 120 tra associazioni imprenditoriali, imprese, università, centri ed enti di ricerca, Irccs pubblici e privati, aziende ospedaliere, residenze per anziani e associazioni di servizi. Il Cluster mira a promuovere il dialogo tra i diversi attori del settore, a favorire la condivisione di metodologie e a sostenere la diffusione di modelli di successo, nonché lo scambio di know-how, competenze e risorse. La Lombardia è il territorio italiano con la maggiore presenza di università, centri di ricerca e industrie del settore salute. Il Cluster Scienze della Vita si propone allora come motore di innovazione di questo specifico comparto e come referente di Regione Lombardia, per la definizione delle politiche regionali nel settore oltre che quale strumento di attuazione delle stesse. Contribuendo così alla creazione di un ecosistema virtuoso, espressione della collaborazione pubblico-privata.

Maggiori informazioni: lombardia life sciences

I nostri canali social
go to top