• Redazione

    “Lombardia innovativa”, dal 10/2 proponi il tuo modello di innovazione

    Riaprono le candidature per partenariati di imprese e centri di ricerca, eccellenze del territorio

    di redazione open innovation | 10/02/2021

Continua Lombardia Innovativa, l’iniziativa di Regione Lombardia per favorire la collaborazione tra imprese e centri di ricerca sul territorio. Il 10 febbraio riaprono infatti le candidature: imprese e partenariati di eccellenza della Lombardia potranno proporsi come modelli innovativi.

L’iniziativa “Riconoscimento di Modelli Innovativi guidati da eccellenze imprenditoriali lombarde” è stata lanciata a settembre 2020, per valorizzare quelle realtà che sul territorio portano avanti la propria attività seguendo i driver di Innovazione e Ricerca. Realtà che abbiano unito le proprie forze, per raggiungere traguardi anche di respiro internazionale: e dunque partenariati tra imprese e centri di ricerca composti da soggetti pubblici e privati, filiere competitive.

L’idea è quella di un riconoscimento pubblico di quelle che sono a oggi le risposte più all’avanguardia ai bisogni dei cittadini, per trasformarle in best practice condivise.

Chi tra questi soggetti voglia dunque proporre il proprio “modello innovativo” può farlo su questa piattaforma, a partire dal 10 febbraio e fino al 10 marzo.

Clicca qui per avanzare la candidatura del tuo partenariato come Modello Innovativo di collaborazione e scoprire di più sull’iniziativa.

I vantaggi

Alle eccellenze imprenditoriali selezionate verrà attribuito un logo specifico, “Lombardia innovativa”; avranno visibilità nell’ambito di iniziative regionali e internazionali, promosse dai network europei di cui Regione Lombardia fa parte; verranno coinvolte in eventi e percorsi di confronto con la rete di interlocutori di Regione; attraverso il consorzio Simpler potranno usufruire di strumenti e iniziative di formazione e orientamento su programmi di finanziamento di Enterprise Europe Network - EEN, la principale rete europea di servizi alle PMI.

Le prossime tappe

Gli esiti della selezione verranno resi noti a partire dal prossimo 9 maggio.

Tra i criteri per la valutazione, oltre alla qualificazione dei partenariati, ci sono le loro eventuali relazioni internazionali, innovazioni di prodotto e/o processo, attività di trasferimento tecnologico, un approccio di innovazione aperta e di Ricerca e Innovazione Responsabile (RRI).

Successivamente sarà aperta un’altra finestra per ulteriori candidature, dal 15 settembre al 15 ottobre 2021.

Per ciascuna delle finestre di presentazione delle candidature saranno selezionati non più di 5 “Modelli Innovativi”.

 

I nostri canali social
go to top