• Immagine della discussione

    Progetto CurB

    di redazione open innovation

Il progetto si propone di individuare farmaci innovativi per la cura dell’epatite B cronica e le azioni correlate sono finalizzate alla prova sperimentale del concetto in ambito preclinico (prima della prova su pazienti).

L'epatite B è una malattia infiammatoria del fegato causata dal virus HBV. Il 5% degli adulti e >50% dei bambini al di sotto dei 5 anni infettati da HBV diventano malati cronici ad elevato rischio di sviluppare cirrosi e cancro del fegato. I vaccini in uso sono in grado di prevenire l’infezione ma non di curare l’epatite B cronica, per la quale esistono pochi farmaci antivirali che, come nel caso dei farmaci anti-HIV, vanno assunti per tutta la vita per evitare pericolose retroazioni virali e di malattia epatica. Le terapie attuali hanno costi molto elevati per il Sistema sanitario nazionale e non riducono significativamente il rischio di sviluppare il cancro del fegato.

Il processo di scoperta scientifica si concentrerà sull’identificazione di inibitori del capside di HBV, quali composti in grado di inibire la replicazione virale e/o la formazione di cccDNA, di acidi peptido-nucleici (PNA) anti-HBV e di anticorpi monoclonali umani, allo scopo di creare composti in grado di combattere l’infezione, come monoterapia o in combinazione con gli attuali e/o futuri farmaci anti-HBV. a. Le invenzioni frutto della collaborazione scientifica verranno successivamente brevettate. per creare composti atti a combattere l’infezione. Le invenzioni frutto della collaborazione scientifica verranno successivamente brevettate.

Industria della Salute

Salute,qualità della vita,Benessere

Partenariato:

Impatto territoriale:

Le piattaforme tecnologiche e le competenze scientifico-industriali dei singoli partner costituiscono la base su cui innescare uno sviluppo del cluster di riferimento e di filiere e imprese locali specializzate.

Impatto sulla S3:

Il progetto intende sviluppare attività nell’ambito della tematica IS 6.9 "Sviluppo di approcci innovativi di High Throughput e High Content screening per lo studio di nuovi farmaci", rafforzando un network con partner industriali e della ricerca.

go to top