• Redazione

    I Fondi SIE tra innovazione competitività e opportunità: evento a Palazzo Lombardia

    Il 5 aprile sui finanziamenti Strutturali e di Investimento, con focus su FESR e FSE

    di redazione open innovation | 27 mar 2019

Stanno per volgere al termine i Programmi Operativi del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e del Fondo Sociale Europeo (FSE): il settennato, partito nel 2014, si concluderà nel 2020. Regione Lombardia organizza allora il 5 aprile a Palazzo Lombardia un evento dedicato ai Fondi strutturali e di Investimento Europei (SIE), in particolare FESR e FSE, per illustrare le aree di intervento, lo stato di attuazione e le prossime misure previste.
Saranno presenti l’Autorità di Gestione di Regione Lombarda POR FESR 2014-2020, Dario Sciunnach, e quella POR FSE 2014-2020 ovvero Giovanni Bocchieri.

Per partecipare è necessario iscriversi al seguente link: https://www.openinnovation.regione.lombardia.it/landing/default/sie

Il programma dell’appuntamento

Ad aprire i lavori saranno il Vicepresidente di Regione Lombardia e Assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione Fabrizio Sala e Melania Rizzoli, Assessore regionale a Istruzione, Formazione e Lavoro.

La mattinata, dalle 9.15 alle 13, sarà ricca di interventi. A partire da quello di Paolo Formigoni della Direzione Generale Politiche Sociali, Abitative e Disabilità, sui processi di rigenerazione in un contesto di marginalità sociale e urbana. Interverrà poi Gian Luca Gurrieri, della Direzione Generale Ambiente e Clima,sul tema delle politiche per il clima del Bacino Padano finanziate dai fondi SIE. Sul potenziamento degli ecosistemi lombardi della ricerca e dell’innovazione quali hub a valenza internazionale è previsto il contributo di Rosangela Morana della Direzione Generale Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione.

Egidio Longoni di ANCI Lombardia parlerà poi del progetto “Lombardia Europa 2020”. L’intervento di Brunella Reverberi, della Direzione Generale Istruzione, Formazione e Lavoro verterà sul tema dell’innovazione e della filiera, quello di Michele Camisasca, di Finlombarda spa, sul ruolo delle finanziarie regionali nei fondi UE.

A illustrare scenari futuri e prospettive verso il post 2020 saranno infine Francesco De Rose, DG REGIO - Commissione Europea; Luciano Conte, DG EMPL - Commissione Europea (VDC); Niccolò Querci, DG RTD - Commissione Europea; Giuseppina Meli, Dipartimento per le Politiche di coesione (VDC); Marianna D’A; Gianni M. Gliottone, Agenzia per la Coesione Territoriale.

 

I nostri canali social
go to top