• Piattaforma

    Innovation Labs AFIL, il 2/10 l’industria tessile guarda all’economia circolare

    Il Cluster lombardo e CENTROCOT organizzano un webinar sulle nuove sfide per il settore

    di redazione open innovation | 29/09/2020

L’industria Tessile Abbigliamento Moda è uno dei settori industriali più rilevanti per l’economia europea e sui quali si concentra l’attenzione dell’Unione Europea con le politiche connesse alla sostenibilità ambientale e adottate nel programma “Green Deal”

Attualmente quasi il 70% delle fibre utilizzate dall'industria tessile globale è di origine fossile e meno dell'1% di tutti i tessuti post-consumo nel mondo viene riciclato in nuovi tessuti. Una delle modalità per affrontare la sostenibilità è la “chiusura dei cicli”: al fine di ridurre il consumo di materie prime, si è fatto strada il concetto di passare da un’economia lineare a una circolare.

In che modo l'industria Tessile sta adottando questo cambiamento? Quali sono le specificità dell'Economia Circolare nel tessile? Quali sono le esigenze delle aziende e quali i possibili servizi in loro supporto?

Per rispondere a queste domande, il 2 Ottobre 2020 il Cluster AFIL organizza - nell’ambito degli Innovation Labs - un evento on line con CENTROCOT - Centro Tessile Cotoniero e Abbigliamento S.p.A..

I lavori inizieranno alle 14.30 per concludersi alle 16.30.

Ecco il programma dell’evento:

14.30 – 14.40 : Cluster AFIL e Strategic Communities
Giacomo Copani – AFIL

14.40-14.50 : Strategic Community Circular Economy
Marcello Colledani  – Politecnico di Milano

14.50 – 15.00 : Centrocot e introduzione alle esperienze di Circular Economy nel tessile”
Roberto Vannucci – Centrocot

15.00 – 16.15:  Esperienze di Circular Economy

M3P – Piattaforma per la simbiosi industriale

ENTeR – Esperienze di riciclo nel settore tessile

DigiPrime – Il tessile nel settore automotive

C-TEX – Progetto regionale Circular textiles

REACT – La rimozione delle sostanze chimiche nei tessili usati

16.15 – 16.30 Conclusioni

Come iscriversi

La partecipazione è aperta a tutti, ma è necessario registrarsi con il form a questo link.

Gli iscritti riceveranno una breve email con i dettagli per la connessione a ridosso dell’evento. 

Per informazioni scrivere a: comunicazione@afil.it.

 

I nostri canali social
go to top