Verrà aperta una nuova finestra

Una start-up tedesca ha sviluppato una stazione di misurazione "fai-da-te" per la raccolta di dati ambientali. Viene utilizzato principalmente per progetti di citizen science aperti e digitali nelle scuole e nei laboratori scolastici, ad esempio nel monitoraggio dei cambiamenti climatici. Si ricercano partner di distribuzione nei settori dell'educazione digitale e della scienza dei cittadini. Si cercano anche istituti di ricerca o educativi interessati a integrare il toolkit per scopi educativi.


Descrizione

Una startup tedesca ha sviluppato un toolkit IoT facile da usare per l'educazione digitale che prevede la raccolta professionale di dati ambientali. La startup è stata fondata nel 2017 come spin-off di un istituto universitario tedesco di geoinformatica. Il toolkit viene utilizzato principalmente nelle scuole e nei laboratori scolastici e consente l'implementazione indipendente di progetti di ricerca su piccola scala.

Aiuta a rendere la cattura di fenomeni ambientali come il cambiamento climatico, l'inquinamento e molti altri semplice e semplice attraverso la raccolta di dati negli ambienti locali. Il cuore del toolkit è un micro controller Arduino che può anche essere programmato con l'interfaccia di programmazione grafica Blockly. È possibile collegare molti sensori diversi.

L'hardware offre la possibilità di misurare temperatura, umidità, pressione barometrica, luminosità, intensità UV, polvere (PM10 e 2.5), IAQ, velocità del vento, concentrazione di CO2, distanze e rumore e visualizzarli sul display OLED.

Il toolkit può essere utilizzato per apprendere le basi dell'informatica utilizzando problemi reali dell'intero campo STEM. I dati ambientali possono essere trasferiti via LoRa, WiFi o LAN a Internet e possono essere pubblicati e visualizzati utilizzando openSenseMap.org per renderli disponibili al pubblico. La gamma di possibili esperimenti e progetti è infinita. Esempi tipici di progetti sono:

  • Monitoraggio dell'inquinamento da polveri sottili nelle città
  • Stazioni meteorologiche scolastiche (monitoraggio dei cambiamenti climatici)
  • Smart Green House (misurazione dell'umidità del suolo e controllo di un sistema di irrigazione) • Semaforo a CO2 (controllo della qualità dell'aria in classe)
  • Misurazione del clima urbano e dell'influenza delle aree verdi

I gruppi target sono, ad esempio, insegnanti, ricercatori o cittadini interessati ad argomenti come l'IoT, la misurazione dei dati ambientali o l'istruzione aperta. Per ciascuno di questi gruppi target, sono disponibili diversi materiali didattici e didattici, descrizioni dei progetti e tutorial, che possono essere trovati sul sito web o sul canale YouTube.

Finora i materiali sono disponibili in tedesco e inglese. Ulteriori lingue possono essere integrate a seconda della domanda nei rispettivi paesi.

Il toolkit ha guadagnato una grande popolarità nelle scuole tedesche negli ultimi anni. Si cercano partner stranieri per sfruttare il potenziale dell'innovazione anche a livello internazionale.

Vantaggi / Aspetti innovativi
  • Dati ambientali ad alta risoluzione
  • Facile configurazione senza programmazione
  • Sistema modulare
  • Alloggiamento resistente alle intemperie
  • Trasferimento dati digitale
  • Dati recuperabili digitalmente in qualsiasi momento
  • Dati disponibili tramite API aperta
  • Consente una facile integrazione nei programmi scolastici
Proprietà industrialeSegreto industriale
Stadio di sviluppoSul mercato
Tipo di partnershipAccordo commerciale, licenza, collaborazione tecnica
Tipo e dimensione del partner cercatoUniversità - Ente di ricerca - Grande azienda - Microimpresa - PMI < 50 - PMI > 50 - Altro
Ruolo / Contributo del partner cercato

La start-up tedesca cerca partner di distribuzione per vendere l'hardware agli utenti finali come scuole, laboratori scolastici e istituzioni educative, comprese le università. Sono previsti accordi di distribuzione.

Utili sono i contatti esistenti nel campo dell'educazione STEM, le competenze nell'educazione aperta e la scienza dei cittadini, in particolare per quanto riguarda la raccolta di dati ambientali o apparecchiature IoT. Anche la conoscenza dei curricula nazionali STEM e del materiale didattico è un vantaggio.

Il ruolo del partner sarebbe quello di commercializzare e vendere il prodotto direttamente ai clienti su commissione. La start-up tedesca collaborerà e sosterrà il partner di distribuzione.

La start-up tedesca cerca anche utenti finali come scuole, laboratori scolastici e istituzioni educative, comprese le università che lavorano con gli alunni. Sono previsti accordi commerciali con assistenza tecnica. Il ruolo del partner sarebbe quello di utilizzare il prodotto nel contesto di attività educative. La start-up tedesca collaborerà e sosterrà il partner fornendo materiale didattico esistente e rispondendo alle domande.

Goal dell’Agenda ONU

  • Goal 9: Costruire una infrastruttura resiliente e promuovere l’innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile
  • Goal 4: Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti
  • Goal 13: Adottare misure urgenti per combattere i cambiamenti climatici e le sue conseguenze

Allegati

Documento

#Anteprima fileNome file
Nessun risultato trovato

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativacookies