Il Coronavirus ha messo in ginocchio interi settori economici e posto la necessità di una nuova organizzazione, flessibile e resiliente, delle attività produttive e del lavoro. Ma anche le catene del valore vanno ripensate, mentre si rendono necessari nuovi equilibri nelle filiere e cambia il nostro modo di accedere ai servizi e di fruire dei prodotti.  

Imprese e lavoro

go to top